Le nostre Persone

Le Persone sono da sempre la nostra Energia: la sfida della transizione energetica, accompagnata da quella digitale, è in prima battuta un processo profondamente umano.

Valorizzare l’individuo in tutte le fasi della sua vita lavorativa è il nostro primo impegno e per questo è nato lo Statuto della Persona che abbiamo siglato con FILCTEM, FLAEI e UILTEC.

L’attenzione e la cura sono per noi anche sviluppo continuo delle competenze e del talento. Nel 2021 sono state erogate circa 1.400.000 ore di formazione per potenziare la professionalità di tutte le persone Enel.

Inclusione, benessere e work-life harmony sono sempre di più il nostro focus: delle 31.073 persone che lavorano con noi, circa 17.000 oggi lavorano in smart working. Offriamo un articolato sistema di welfare aziendale con servizi di wellbeing (es. nutrizionista, babysitting, mobilità sostenibile, supporto psicologico, sostegno alla genitorialità) e iniziative per favorire l’inclusione (es. corsi universitari per over 50, progetti sulla disabilità, iniziative di sensibilizzazione sulle tematiche di gender, orientamento affettivo e multiculturalità).

La sostenibilità per noi è la capacità di creare nel lungo periodo valore condiviso con e per tutti i nostri stakeholder. Non può esserci sostenibilità senza le persone, che sono il vero motore del nostro cambiamento. Un impegno al centro del nostro lavoro quotidiano che portiamo avanti con numerosi e innovativi progetti per accrescere il benessere delle persone, valorizzarne il talento e formare i giovani ai lavori del futuro, sempre più incentrati su competenze ESG.

Francesca Valente – Responsabile People&Organization Italia

Sosteniamo la gender equality favorendo la presenza femminile in aree tecnico-scientifiche (STEM): circa il 65% delle donne assunte nel 2021 ha una laurea STEM. Il nostro impegno è di coinvolgere almeno il 50% di donne nei processi di selezione.